SnowPark Prato Nevoso

Lo Snowpark Prato Nevoso è uno dei primi nati dell’arco alpino e tra i 5 Snowpark più belli di Italia, la sua posizione centrale nella stazione lo rende facile da raggiungere e garantisce molti servizi, tra i quali bar, rifugi, solarium. Il Park rimane aperto anche in notturna, tutte le vacanze natalizie e tutti i martedì, venerdì e sabato.

 

 

Snowpark Piemonte

Se cerchi Snowpark Italia, a Prato Nevoso ne trovi uno dei più belli e completi. All’interno troverete linee Easy, Medium e un’Area Jibbing molto curata. La White House, chalet all’interno del Park, offre musica e wifi per tutti. Moltissimi gli eventi promossi a livello nazionale e internazionale, oltre ai tanti appuntamenti settimanali offerti alla propria clientela. 

Il progetto Snowpark Prato Nevoso è stato ulteriormente migliorato apportando importanti modifiche per garantire maggior divertimento a tutti i tipi di rider, dai beginner a quelli più esperti.  

Dal Railway To Heaven agli Head Games, eventi di fama nazionale e internazionale su set up creati ad hoc dai loro shapers.
   

Nello snowpark é in vigore un regolamento da rispettare in favore della sicurezza :

Nello snowpark ci sono salti, rampe e variazioni del terreno creati artificialmente.

  • Le strutture variano di difficoltà e cambiano in base alle condizioni della neve, del tempo, dell’usura, dalla fresatura e dell’ora del giorno.
  • E' tua responsabilità ispezionare le strutture prima del loro utilizzo e controllarne grado di difficoltà e rischio nell'utilizzo.
  • Non affrontate le strutture nel caso non abbiate sufficiente abilità ed esperienza.
  • Una persona alla volta può utilizzare le strutture, non saltate alla cieca.
  • Snowbordate, sciate sempre con controllo  in base alle vostre capacità.
  • e' vietato usare le strutture sotto effetto di alcol e droghe.
  • E’ OBBLIGATORIO l’utilizzo del casco e consigliato quello delle protezioni.
  • Ogni snowboarder - skier deve comportarsi in modo da non mettere in pericolo e provocare danni ad altre persone.
  • Lo snowboarder - skier deve evitare di sostare sui salti e in special modo sugli atterraggi.
  • In caso di caduta sgomberare la zona il più velocemente possibile.
  • E’ OBBLIGATORIO in caso di incidente prestare soccorso.

 La sicurezza è materia importantissima all'interno di uno snowpark. Lo staff del Park  più volte al giorno mette in sicurezza le strutture , ma ci sono alcune regole comportamentali che se seguite vi permetteranno di ridurre al minino i rischi. Per entrare in uno snowpark bisogna innanzitutto avere uno snowboard o uno ski twin tip. Lo ski twin tip è caratterizzato da punta e coda molto rialzate e da una sciancratura molto blanda che lo rende molto più maneggevole e sicuro di uno sci tradizionale per questo è obbligatorio.   

 Oltre le regole base costituite dai principi dettati dal buon senso, in uno snowpark vi sono degli ostacoli creati artificialmente che hanno bisogno di essere studiati prima di essere utilizzati. Vi elenchero' qui sotto quelle che sono le principali cose da sapere per non correre rischi e non farne correre agli altri.

1° il park è composto da serie di rampe per i salti e rails. Ognuna di queste ha ben definite 4 zone che potremmo chiamare RINCORSA, STRUTTURA, FLAT e ATTERRAGGIO, ognuna delle quali ha specifiche funzioni e restrizioni.

  • LA RINCORSA: potremmo definire la rincorsa come lo spazio necessario che dobbiamo percorrere per raggiungere la velocità giusta ossia quella che ci permetterà di sorpassare la zona chiamata FLAT con un salto e di arrivare in quella denominata ATTERRAGGIO;
  • LA STRUTTURA: viene definita struttura una rampa di neve artificiale che ci permette di eseguire un salto oppure un ostacolo di materiale rigido (ferro, legno, plastica ) costruito per scivolargli sopra
  • IL FLAT: è lo spazio che separa la struttura salto dalla zona atterraggio e varia a seconda della difficoltà del salto. Più lungho è il flat più difficile sarà il salto.
  • L'ATTERRAGGIO: è la zona dove viene finita la manovra ed è obbligatoriamente in pendenza in modo da attutire l'eventuale caduta. E' importantissimo arrivare alla pendenza dell'atterraggio per evitare cadute sul flat che sono molto più dolorose  in quanto cadendo su un piano l'impatto non sarà assorbito dallo scivolamento ma verrà recepito come unico impatto, per cui molto forte.

 2° Zone a rischio

Nell'ambito di uno snowpark vi sono aree in cui la sosta e il transito sono pericolose in quanto data l'impossibilità di chi sta a monte di vedere, potrebbero causare collisioni:

  • Atterraggio di un salto: vista l'impossibilità di vedere la zona di atterraggio da parte del rider che sta apporciando un salto è severamente vietato sostare nella zona chiamata atterraggio. In caso di incidente è bene prima di chiamare i soccorsi andare  a chiudere la struttura con dei pali posizionati a X oppure metterdo la propria tavola o sci in cima al salto in modo da renderlo inutilizzabile.
  • Atterraggio di una ringhiera- box: Idem
  • Coping dell'Half Pipe: non è permesso sostare nelle immediate vicinanze dei bordi esterni ai muri del Pipe in quanto un rider-skier che sbagliasse una manovra potrebbe cadere in quell'area.

Ogni salto ha un diverso tipo di velocità di approcio determinata dalla lunghezza del flat, sta a voi capire, osservando  chi sta già utilizzando la struttura, quale sia quella giusta tenendo conto che sulla neve vi sono molte variabili che dipendono dal clima (es. neve ghiacciata ossia veloce, neve marcia ossia lenta).

La conclusione che traiamo da questo articolo e' che praticare sci o snowboard in uno snowpark e' molto divertenete e amplia le possibilitá per gli appassionati della neve, mantenedo una grande attenzione alla sicurezza. Per questo consigliamo di affidarsi sempre ad un professionista che ci aiuti ad approcciare nel modo corretto e sicuro.

Prenotando una lezione con il maestro  si potrá avere anche un consiglio tecnico sul tipo di materiale da scegliere per affrontare al meglio le sfide che ci attendono, adeguate al nostro livello.

NOVITÀ DALLA MONTAGNA

ALTRI ARTICOLI DAL NOSTRO BLOG

Guanti da sci - Cosa scegliere

GUANTI DA SCI - COSA SCEGLIERE | Domenica 15 Settembre 2019

I guanti e le moffole sono alcuni degli accessori più importanti per gli sport della neve. La scelta del giusto paio può sembrare semplice, ma ci sono alcune differenze importanti e quando il freddo si fa sentire al punto da intorpidire le mani e congelare le dita la giornata di divertimento sulla neve potrebbe essere completamente rovinata.

Gran Gala' della Castagna D'oro

GRAN GALA' DELLA CASTAGNA D'ORO | Giovedì 12 Settembre 2019

Grande fermento a Frabosa Sottana per i preparativi della Trentunesima Edizione del Galà della Castagna d’oro, che si terrà dal 4 al 6 ottobre 2019.
L’evento, organizzato dall’Associazione Turistica Mondolè sotto la consueta ed esperta regia di Paolo Bruno e con il Patrocinio del Comune di Frabosa Sottana.

Brindisi in alta quota

BRINDISI IN ALTA QUOTA | Giovedì 10 Ottobre 2019

Sabato 5 Ottobre, si e' svolta la prima edizione del "Brindisi in alta quota" organizzata dalla Scuola sci Snow Academy di Prato Nevoso,
in collaborazione con Duchessa Lia e il rifugio Balma anche loro protagonisti di una giornata splendida in compagnia dei nostri maestri.

ACQUISTA ONLINE

Prenota le tue lezioni individuali o di gruppo, scopri le promozioni stagionali che la Snow Academy Prato Nevoso riserva per i suoi clienti!

Informazioni Utili

Dove siamo

via Corona Boreale 11
12083 Prato Nevoso (CN)

Scrivici

Usa il nostro per scriverci direttamente,
oppure invia una mail a info@snowacademy.it

Orari di apertura

8.00 – 18.30
LUNEDÌ – DOMENICA

METEO LIVE

Com'è il tempo oggi a Prato Nevoso?

Prato Nevoso, Province of Cuneo, Italy

CONTATTI

📞 0174 334153
📩 info@snowacademy.it
📍 via Corona Boreale 11 - Prato Nevoso (CN)

SOCIAL NETWORK

VUOI RICEVERE UNA MONTAGNA DI OFFERTE?

Iscriviti alla nostra Newsletter

La mia Newsletter

METEO A 7 GIORNI